Dizionario tedesco-ungherese

Ungheria, la patria del pörkölt

Pörkölt? Probabilmente solo pochissime persone conoscono questa parola. Ciò è dovuto al fatto che nella regione germanica questo piatto tipico, per molti emblema della cucina ungherese, viene chiamato più spesso “gulasch”. Gli ungheresi vanno particolarmente fieri della loro ricetta nazionale. Ciononostante, l’Ungheria offre anche molte altre prelibatezze gastronomiche: zuppa di gulasch (in questo caso la denominazione tedesca è corretta), lángos, ampio uso di peperoncino piccante, torta Esterhazy, e non da ultima la torta Dobos, il dolce più famoso della cucina ungherese. Anche Andy Warhol rimase talmente entusiasta di questo dolce “sogno a otto strati” di pan di Spagna e crema al cioccolato da immortalarlo come “Torte a la Dobosch” nella sua opera “Wild Raspberries”.

Con Langenscheidt alla scoperta della cultura ungherese

L’Ungheria ha molto da offrire, e non soltanto in ambito culinario. È un Paese dalla cultura poliedrica: qui è nato il famoso cubo-rompicapo che prende il nome dall’inventore ungherese Ernő Rubik. La penna a sfera? Anch’essa un’invenzione di due ungheresi, i fratelli Biró. Per non parlare del regista Michael Curtiz, alias Mihály Kertész, originario di Budapest: cosa sarebbe il mondo del cinema senza il classico “Casablanca”? Herend, la più grande e più antica manifattura di porcellane dell’Ungheria, vende prodotti famosi in tutto il mondo a personalità quali la regina Elisabetta II, il Papa emerito Benedetto XVI, l’imperatore del Giappone, William e Kate e molte altre. Un gran numero di musei e gallerie offre sempre nuove esperienze per arricchire tanto le visite turistiche delle città quanto le vacanze in famiglia. Oltre all’offerta culturale, le famiglie in vacanza in Ungheria troveranno anche ideali occasioni di svago quali il parco acquatico Aquarena o il Parco Vidám, entrambi ubicati a poca distanza da Budapest.

Esistono quindi svariati motivi per visitare questo Paese dell’Europa centro-orientale situato nel bacino dei Carpazi. E cosa c’è di più bello dell’entrare in contatto con gli abitanti del luogo e immergersi nella loro cultura? A seconda delle regioni, tuttavia, la comunicazione può essere resa difficile dalle scarse conoscenze della lingua inglese. È quindi opportuno avere a portata di mano uno strumento di traduzione veloce e competente: un traduttore elettronico come il dizionario online Langenscheidt tedesco-ungherese è la soluzione ideale.

L’ungherese non è semplice

L’ungherese non è una lingua facile da apprendere. Questa lingua molto particolare e unica discende dal ramo ugro-finnico e con i suoi 35 casi è una delle più difficili al mondo. Sembra che Friedrich Dürrenmatt considerasse il portoghese e l’ungherese le lingue europee più difficili. Egli riteneva che l’ungherese fosse talmente complicato che persino i portoghesi non ne avrebbero compreso una sola parola. Chi si lancia nell’impresa di padroneggiare la lingua ungherese non soltanto merita ammirazione, ma può essere anche molto orgoglioso di se stesso! Il fedele traduttore elettronico renderà l’impresa molto più semplice. Grazie al dizionario Langenscheidt tedesco-ungherese tradurre sarà un gioco da ragazzi, anche se si tratta semplicemente di termini appartenenti al lessico di base.

Il traduttore tedesco-ungherese si rivela particolarmente utile in campo culinario, sia per chiedere qual è la migliore torta Dobos della città o la strada per il famoso caffè Gerbeaud, sia per ordinare un pörkölt accompagnato dal tipico vino Tokaj. Gli ungheresi accoglieranno con molto favore l’impegno e l’interesse così dimostrati.

Indicazioni per l’uso del dizionario

Il simbolo ‡ è utilizzato nel dizionario per indicare i suffissi grammaticali, p. es. le forme plurali e gli avverbi. Il simbolo ‡ si trova prevalentemente prima di una consonante e indica che la vocale precedente ha un suono lungo.

A casa o in viaggio

Con il dizionario online gratuito tedesco-ungherese Langenscheidt troverete sempre e dovunque le parole giuste, sia manualmente attraverso la maschera di ricerca che tramite indice alfabetico. Sia a casa che in ufficio o in viaggio, tramite smartphone o tablet, basta cercare la parola desiderata per ottenere subito la relativa traduzione. Il dizionario Langenscheidt è quindi lo strumento ideale per i professionisti quali traduttori, interpreti o linguisti ma anche per scolari, studenti e principianti. I contenuti lessicali sono redatti e controllati da Langenscheidt e quindi assolutamente affidabili, per un’acquisizione di competenze linguistiche e un arricchimento lessicale senza più limiti.

Chi è Langenscheidt

La casa editrice Langenscheidt è un’azienda di comunicazioni di antica tradizione, con un’offerta ampia e articolata nel settore linguistico. Coerentemente con questo profilo, operiamo su due fronti mettendo a disposizione, oltre ai classici dizionari cartacei, una gamma diversificata di prodotti e servizi linguistici digitali e di alta qualità.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z Ä Ö Ü

Siete interessati al nostro elenco promemoria?

Se anche altri utenti mostreranno interesse, metteremo ben presto l'elenco promemoria a vostra disposizione.