Dizionario Tedesco-Arabo

Arabo: una lingua con una lunga tradizione

Per tutti coloro che non la conoscono, la scrittura araba è composta da caratteri meravigliosi e affascinanti che vengono scritti da destra a sinistra!

Naturalmente l’arabo è anche la lingua del Corano e dell’Islam e in quanto tale ha una grande importanza culturale. Ma è pure la lingua materna di circa 320 milioni di persone e la lingua ufficiale di molti paesi: Egitto, Algeria, Bahrain, Gibuti (accanto al francese), Eritrea (accanto al tigrino), Iraq (accanto al curdo), Israele (accanto alla lingua ebraica), Yemen, Giordania, Qatar, Comore (accanto al francese e al comorino), Kuwait, Libano, Libia, Marocco (accanto al tamazight), Mauritania, Oman, Palestina, Arabia Saudita, Somalia (accanto al somalo), Sudan (accanto all’inglese), Siria, Ciad (accanto al francese), Tunisia ed Emirati Arabi Uniti.

Il dizionario Langenscheidt Tedesco-Arabo

Questo dizionario contiene circa 50.000 parole e frasi della lingua araba standard e della lingua tedesca generale, provenienti da tutte le più importanti disciplini con le traduzioni corrispondenti. Poiché sono le espressioni idiomatiche e colloquiali a rendere viva una lingua, esse sono state prese in considerazione corrispondentemente in questo dizionario. Le indicazioni sui campi e sui livelli di stile facilitano la ricerca della traduzione adatta. Sono inoltre adeguatamente rappresentate anche espressioni austriache e svizzere.

Consultazione al computer a casa, in ufficio o in viaggio

Per scolari e studenti universitari o per gli utilizzatori professionali: chi è già seduto al computer per i suoi studi di lingua straniera o per scrivere articoli in lingua straniera può consultare da Langenscheidt le traduzioni comodamente direttamente su Internet. Anche in vacanza o quando si è in viaggio i linguisti possono trovare la parola araba cercata in modo rapido e affidabile su smartphone, utilizzando il dizionario online Langenscheidt. Poiché il lessico messo a disposizione è compilato e verificato da Langenscheidt, la casa editrice di dizionari numero 1, è assolutamente affidabile.

L’apprendimento di una lingua straniera non è mai stato così importante come oggi

In un mondo globalizzato la conoscenza approfondita delle lingue straniere, in particolare dell’arabo, dell’inglese, del francese, dello spagnolo e dell’italiano, non è mai stata così importante come lo è oggi. Se sono passati alcuni anni da quando si è appresa la lingua e le conoscenze linguistiche non sono state utilizzate per lungo tempo, la lingua straniera diventa un po’ arrugginita. E proprio in questi casi arriva in aiuto il dizionario online di Langenscheidt. Grazie a questo dizionario è possibile rispolverare le proprie conoscenze della lingua araba in modo professionale e cercare il vocabolo necessario in modo rapido e semplice.

Langenscheidt è un’impresa mediale che vanta una lunga tradizione e un’ampia offerta nel settore delle lingue. Oltre ai classici dizionari stampati, Langenscheidt offre anche diversi prodotti e servizi di lingua digitali di alta qualità e di massimo livello.

L’arabo: una lingua universale con una grande storia

La lingua araba è una delle lingue più comuni al mondo. L’arabo viene parlato da circa 300 milioni di persone in tutto il mondo. Questa lingua è diffusa non solo nei paesi arabi, ma anche in Asia e in Africa. Per questo l’arabo è considerato una lingua universale ed è anche una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite.

L’arabo è inoltre una lingua con una lunghissima tradizione. La prima documentazione scritta è un testo del Corano che risale all’anno 610. Poesie del VII e VIII secolo documentano ulteriormente che l’arabo è una lingua molto antica. Attraverso la diffusione dell’Islam e le numerose conquiste degli arabi nel VII e VIII secolo la lingua araba si è diffusa enormemente e oggi viene classificata al quinto posto tra le lingue più parlate al mondo.

E non è solo la lingua a essere diffusa, ma anche la scrittura. La scrittura araba dopo il latino è la lingua scritta più diffusa al mondo. L’origine della scrittura non è stata ancora chiaramente determinata, ma la scrittura alfabetica utilizzata oggi deriva dall’abjad, un sistema di scrittura composto da lettere consonanti della lingua. La particolarità in arabo è la direzione di scrittura, che va da destra a sinistra. Dalla scrittura curva, che appare ai principianti affascinante e meravigliosa, ha avuto origine la forma d’arte della calligrafia.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Ä Ö Ü